25 novembre 2011

Velvety as a Cat

I really love this color, a hue between emerald green and deep blue! Very classy. I'ts a very vintage color that was widely used some decades back, and it instantly gives an old fashion vibe to any outfit.
I am really happy it's back in fashion this Winter. I see many velvet things around as well, I think velvet is making a comeback too.
Look at this dress and how gorgeous it is, I have a crush for it *wub* It really inspired me and so I was finally able to make a new set on Polyvore. Yay! :)

Amo questo colore, di una tonalità a metà fra il verde smeraldo e il blu profondo. E' davvero di classe! Quest'anno è stato chiamato "color Ottanio", almeno qui in Italia, ma è un colore davvero vintage, molto usato nei decenni scorsi e che dà subito un tocco old fashion a qualsiasi outfit. Pare che sia tornato di moda quest'Inverno, ma devo dire che è un colore che amo da sempre, perciò non posso che esserne felice! :)
In giro ho visto anche un sacco di cose in velluto, e credo proprio che stia tornando di moda, altra cosa che mi fa felice
Questo vestito è davvero splendido, ho una bella cotta per lui! Mi ha talmente ispirata che mi è venuta finalmente voglia di fare un nuovo set su Polyvore costruendogli un set tutto intorno! Olè! :)

12 novembre 2011

Bye Bye Mr. B.

(foto da LaRepubblica.it)


Berlusconi resigns as italian prime minister.

FINALLY, may I add!!!!

Almost 20 years. Twenty. Years. Of this man leading Italy. All I can say is that rough times are still awaiting us. And surely nothing is solved. But B.'s finally resigning. It's a relief.



Silvio Berlusconi si è dimesso.

FINALMENTE, se posso dirlo!!!

Quasi 20 anni. Venti. Anni. Di quest'uomo a governare l'Italia. L'unica cosa che mi sento di dire è che ci aspettano comunque tempi durissimi. E di sicuro non si è risolto nulla. Ma B. si è finalmente dimesso. Ed è un gran sollievo.



Roma in festa all'annuncio delle dimissioni:
(foto dal Corriere.it)


(foto Luigi Mistrulli / Emblema, dal Corriere.it)

11 novembre 2011

Brand New Old Lingerie

I personally am very happy when fashion goes vintage, there's just a lot to learn from the past! Back then women were very self conscious about their undergarment. Bras changed everyting, more than suffragettes! Women in the 20s went for a more natural shape after centuries of constricting corsets. It was a revolution, women were free to do anything they wanted to and they could vote... and they could decide if wearing a bra or not! Lingerie as we know it was born in the 30s when lycra was invented, and in the 40s, with WWII, women finally dismissed corsets and started wearing bras. During the 50s underwear become a self standing fashion item: new shapes, materials, colors and prints made their appearence.

History of undergarter in the XX century (wikipedia)

Can I express all my love for this new(old) trend for shaping and vintage inspired lingerie?
I am just happy when fashion looks back at the good old days, no exception for this! And I am extremely happy to see that also cheap brands go straight into it, making it possible for me to have some fashionable underwear without breaking my wallet!

---

Sono molto contenta quando le tendenze moda guardano indietro, c'è molto da imparare dalla moda del passato. Allora le donne erano molto più consapevoli riguardo alla loro biancheria. I reggiseni hanno cambiato tutto, molto più delle suffragette! Le donne negli anni Venti sono passate a una figura molto più naturale dopo secoli di corsetti costringenti. Fu una vera rivoluzione, le donne erano finalmente libere di fare qualsiasi cosa volessero, potevano votare... e potevano decidere se indossare o meno un reggiseno! La lingerie come la conosciamo è nata quando fu inventata la lycra negli anni Trenta, e negli anni Quaranta, con la II Guerra Mondiale, le donne finalmente si liberarono del tutto dai corsetti e iniziarono a indossare reggiseni e biancheria più comoda. Durante gli anni Cinquanta la biancheria divenne un vero e proprio oggetto di moda: nuovi materiali, forme, colori e stampe fecero la loro apparizione.

Storia della Biancheria intima (wikipedia)

Mi piace molto questa nuova(vecchia) tendenza per la lingerie vintage! Sono felice quando la moda guarda ai vecchi tempi. E sono davvero felice di vedere che anche marche economiche vadano dritte in quella stessa direzione, rendendo possibile alla povera me di avere della biancheria davvero carina con pochi soldi.

---


Tezenis new shaping collection:
Our collection - Donna - SHAPING - 2011 - TEZENIS

Our collection - Donna - SHAPING - 2011 - TEZENIS (clipped to polyvore.com)

Our collection - Donna - SHAPING - 2011 - TEZENIS

Our collection - Donna - SHAPING - 2011 - TEZENIS (clipped to polyvore.com)
Our collection - Donna - SHAPING - 2011 - TEZENIS

Our collection - Donna - SHAPING - 2011 - TEZENIS (clipped to polyvore.com)


H&M Lingerie collection:
Product Detail | H&M GB

Product Detail | H&M GB (clipped to polyvore.com)
Product Detail | H&M RU

Product Detail | H&M RU (clipped to polyvore.com)
Product Detail | H&M US

Product Detail | H&M US (clipped to polyvore.com)
Product Detail | H&M US

9 novembre 2011

Bordeaux & polka dots

dress: Zara - jacket: Pimkie - tights: Tezenis - belt: vintage - bag: H&M

I really love this dress, burgundy + polka dots + peter pan collar + warm cotton makes it the perfect autumn dress. I even got it in all the 3 colors it was made, but it seems I got the most use of this one. Here I paired it with a vintage velvet belt from my mom, as this dress is a little bit too much high waisted, so I need to adjust the proportions by using a belt with it. The leather jacket is actually faux leather – which I usually avoid as faux leather have the problem too look too much as.. faux! But I got this because it actually is a beauty in person, plus it is a double win since it is not real leather :)

Mi piace tanto questo vestitino, bordeaux + pois + colletto arrotondato + cotone caldo ne fanno un abitino autunnale perfetto. Coi saldi l'ho addirittura preso in tutti e tre i colori in cui era disponibile, ma quello che uso di più è questo. Qui l'ho abbinato a una vecchia cinta in vellutino perché questo vestito è un po' troppo a vita alta e c'è bisogno di aggiustare le proporzioni con una cintura. La giacca è in finta pelle, che di solito non mi piace perchè sembra troppo.. finta! Ma questa è davvero bella dal vivo, e in più sono doppiamente contenta proprio perchè non è vera pelle :)

7 novembre 2011

Dressing room - Mustard dress & camel coat


I have been playing (again) with H&M dressing room :D
I really like this mustard dress, it looks perfect for Autumn and to go straight into Winter as well.
I also need a camel coat and this one looks cute... Even tho H&M's quality - expecially when it comes to coats and outerwear - does not really convince me. Anyhow, I am going to think about it later on, maybe when January sales will be here.

Mi son messa (di nuovo!) a giocare col camerino virtuale di H&M :D
Mi piace un sacco questo vestito color mostarda, sembra perfetto per l'Autunno e per andare dritti dritti fino all'Inverno. Avrei anche bisogno di un cappotto color cammello e questo sembra carino... Anche se di solito la qualità dei cappotti di H&M non mi convince tanto. Comunque, ci penserò più avanti, magari coi saldi.


6 novembre 2011

Things I would really like to magically appear in my closet









Now that my blog is all setted up and running (aye!), I would like to try those Polyvore features for blogs. I think some are really nice and useful :)
So let's try it. These are a couple of Polyvore collections I made gathering clothes, shoes and accessories I really like and that I would love to see in my wardrobe! :D

Adesso che il mio blog è pronto e attivo (yeah!), vorrei iniziare provare queste funzioni per blog di Polyvore. Credo che alcune siano davvero carine e utili :)
E allora proviamo. Queste sono un paio di collezioni che ho fatto raccogliendo vestiti, scarpe e accessori che mi piaccono e che non mi dispiacerebbe affatto avere nel mio guardaroba! :D

5 novembre 2011

"Remember, remember, the Fifth of November"


« Remember, remember the Fifth of November,
The Gunpowder Treason and Plot,
I know of no reason
Why Gunpowder Treason
Should ever be forgot.
Guy Fawkes, Guy Fawkes, t'was his intent
To blow up King and Parli'ment.
Three-score barrels of powder below
To prove old England's overthrow;
By God's providence he was catch'd
With a dark lantern and burning match.
Holloa boys, holloa boys, let the bells ring.
Holloa boys, holloa boys, God save the King! »

« Ricorda, ricorda il cinque Novembre, La Congiura delle Polveri e il complotto, non conosco ragione per cui la congiura debba essere mai dimenticata. Guy Fawkes, Guy Fawkes, questo era il tuo intento di far saltare in aria il re e il Parlamento. Tre colonne di barili di polvere da sparo sotto per provare a rovesciare la vecchia Inghilterra; dalla provvidenza di Dio egli è stato preso con una scura lanterna e un fiammifero ardente. Urlate ragazzi, urlate ragazzi, che le campane suonino, urlate ragazzi, urlate ragazzi che Dio salvi il re! »


http://youtu.be/_-gHVGOoE48

"Governments should be afraid of their people."


I have an insanely passion for dystopian literature and movies: one of my favourite books is Nineteen Eighty-Four by George Orwell, and one of my favourite movies ever is Brazil by Terry Gilliam. When I had to choose my thesis subject I choose this topic, dystopian in literature and cinema, with a huge part dedicated to Orwell's Nineteen Eighty-Four. Only to discover that my passion was too strong to write about it, with the result I had to change my mind at some point, and I changed my thesis subject with something else, at the end. But this is another story ;)
Still, my love for dystopian is there, unbreakable.
V for Vendetta is a great movie that everyone should see, expecially at these times we're living, as well as reading the graphic novel, which is one of the rare graphic novels I've ever read: I'm not a big fan of comics as a general matter, but some are too good to pass by, and V for Vendetta by Alan Moore is one of these.


Ho una grande passione per la letteratura e i film che parlano di distopia: uno dei miei libri preferiti è 1984 di George Orwell, e uno dei miei film preferiti è Brazil di Terry Gilliam. Quando ho dovuto scegliere l'argomento per la tesi, ho scelto questo soggetto, cinema e letteratura distopica, incentrato soprattutto su 1984 di Orwell. Solo per scoprire a un certo punto che la mia passione era troppo grande per poterne scrivere e col risultato di un blocco e un dovuto cambio del soggetto della tesi con qualcos'altro. Ma questa è un'altra storia ;)
Nonostante ciò, il mio amore per la distopia è ancora lì, intatto.
V per Vendetta è un film che tutti dovrebbero vedere, soprattutto in tempi come questi, e la graphic novel è straordinaria ed è una delle rare graphic novels che ho letto: in generale non sono una grande fan di fumetti, ma alcuni sono eccezionali e non si può fare a meno di leggerli, e V per Vendetta è uno di questi.


3 novembre 2011

All Hallows' Eve





dress:  old - bodysuit: Vintage - booties: Zara.

Last weekend I was in Lucca (Tuscany) for the annual Comics & Games convention (pics coming soon!). I got back home on Sunday evening, really tired due the train trip and all. I actually had no intention of going out on Monday for Halloween, but then a friend called and invited me out... and so I had to organize a quick costume, lol! The easiest way to go was dressing all black, pretending to be a vampire... :D
I pulled off this little black strapless dress I didn't worn for years. It had glorious times in the past, as I have been using it a lot while I was working in a disco pub many (10+?) years ago. I decided it was time to wear it again and so I put a lacey bodysuit underneath, black belt, black tights and my favourite booties, I added a black long pearls necklace and went for a goth makeup with dark eyes, red lipstick and red nails et voila, I was (almost) a vampire! :D

It was too dark outside for taking good pics, so I had to take it inside. They weren't really anything special, and needed some editing. I have been a Photoshop enthusiast for years but I just recently discovered some great programs such as Lightroom. My latest find is Pixlr, which I find out via Independent Fashion Bloggers, and I've been experimenting with it all day. It's really easy to use and it has great features and cool effects that add that plus to any picture! I already love it.

---

Lo scorso weekend sono stata a Lucca per Lucca Comics & Games (prossimamente qualche foto!) e sono tornata a casa Domenica sera davvero stanchissima per il viaggio in treno (pieno e in ritardo, ovviamente) e tutto il resto. Lunedì non avevo alcuna intenzione di uscire per Halloween, ma poi mi ha chiamato un amico e ho dovuto organizzare un costume in fretta e furia! La cosa più veloce da fare era vestirsi di nero e far finta di essere un vampiro! :D
Ho tirato fuori dall'armadio questo vestitino nero senza spalline che non indossavo da anni. L'ho usato tantissime volte in passato e ha avuto tempi gloriosi quando lavoravo in un disco pub molti (+ di 10?) anni fa. Ho deciso che era ora di indossarlo di nuovo e così l'ho messo con sotto un body di pizzo, delle calze nere, cintura nera e i miei booties preferiti, una lunga collana di perle nere, un makeup un po' dark con occhi scurissimi, rossetto rosso, unghie rosse et voila, ero (quasi) una vampira! :D

Fuori era troppo buio per fare delle foto e ho dovuto farle in casa. Non erano niente di che e avevano proprio bisogno di un po' di editing. Sono una fan di Photoshop da anni ma solo di recente sono venuta a conoscenza di programmi come Lightroom. La mia scoperta più recente è Pixlr, che ho trovato attraverso Independent Fashion Bloggers, e sono stata lì a sperimentare tutto il giorno. E' davvero facile da usare ed ha caratteristiche ed effetti davvero carini che aggiungono quel tocco in più a qualsiasi foto! Ne sono già innamorata.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...